Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Elezioni

 
 

 
 
 
 
 Home  Elezioni » » Comunicati stampa » Comunicati stampa ProVotE
Archivio
Comunicati stampa ProVotE
  • Le elezioni comunali di Peio si terranno nella sola giornata di domenica 28 maggio e coinvolgeranno oltre 1600 elettori. Nelle sezioni, gli elettori del Comune di Peio troveranno la novitÓ della cabina elettronica: una volta espletato il voto per la scelta del candidato sindaco attraverso la tradizionale scheda cartacea, ai votanti sarÓ chiesto di provare anche il voto elettronico.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 17/05/06, nr. 1141

     
  • Alle elezioni comunali di Peio, previste per domenica 28 maggio, gli oltre 1600 elettori avranno la possibilitÓ di sperimentare il voto elettronico: nelle sezioni elettorali i cittadini del comune di Peio troveranno le schede cartacee con i nomi dei due candidati a sindaco con le relative liste e - quanti lo riterranno opportuno - l'urna elettronica in cui ripetere, in via sperimentale e senza alcuna validitÓ legale, l'esercizio del voto.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 06/05/06, nr. 1044

     
  • Ministri, leader politici nazionali e amministratori hanno visitato e sperimentato la macchina per il voto elettronico, esposta dalla Provincia autonoma di Trento alla "Mostra del capitale umano, innovazione e internazionalizzazione" in corso di svolgimento (chiuderÓ sabato 18 marzo 2006) presso la nuova Fiera di Milano. Alcuni di loro hanno chiesto di poter votare, inserendo la propria preferenza, seguiti dal personale Itc/Irst e della Provincia autonoma di Trento.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 16/03/06, nr. 540

     
  • Le sperimentazioni elettroniche per il voto previste alle prossime politiche del 2006 stanno suscitando un ampio dibattito nel nostro Paese sull'entrata nei seggi dei Pc, per quanto riguarda la sicurezza e la tutela dei dati, per la diffidenza verso le nuove tecnologie radicata nel nostro Paese e anche per la soluzione di informatizzazione, che non riguarderÓ la fase del voto. Ecco come la Provincia autonoma di Trento, con il progetto ProVotE, ha affrontato la problematica avviando un percorso che potrebbe portare i trentini a votare elettronicamente alle prossime elezioni provinciali del 2008.

    CRC Trentino, 21/02/06

     
  • Su iniziativa del presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, Ŕ stata votata stamani la delibera che avvia la seconda fase di ProVotE, il progetto di voto elettronico in Trentino. Dopo la sperimentazione e il parere favorevole della prima commissione del consiglio provinciale, ProVotE si avvia alla fase della realizzazione, con l'automazione delle procedure connesse con l'elezione del consiglio provinciale e del presidente della Provincia, nonchÚ con i referendum disciplinati dalle leggi provinciali.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 03/02/06, nr. 223

     
  • Le elezioni provinciali del 2008 potrebbero svolgersi utilizzando il voto elettronico giÓ parzialmente sperimentato quest'anno in alcuni Comuni del Trentino. L'ipotesi Ŕ stata sottoposta alla prima Commissione del Consiglio provinciale che, convocata dal presidente Marco Depaoli, ha dato parere favorevole alla delibera con cui la Giunta provinciale si accinge ad avviare la seconda fase del progetto "ProVotE".

    Comunicato Stampa Consiglio della Provincia autonoma di Trento, 25/01/06

     
  • Quasi il 90% degli elettori che domenica 6 novembre si sono recati alle urne nel piccolo comune di Daiano (in Val di Fiemme) ha aderito alla sperimentazione del voto elettronico. Nel complesso, sono stati 336 i cittadini che hanno accettato di ripetere l'operazione di voto nella speciale cabina dove era allestito il sistema per il voto elettronico. All'uscita dal seggio, gran parte degli elettori di Daiano sono stati intervistati per capire meglio le reazioni dei cittadini di fronte a questa importante novitÓ.

    CRC Trentino, 08/11/05

     
  • Il giorno dopo il voto a Daiano Ŕ giÓ tempo di un primo bilancio relativamente alla sperimentazione del sistema di votazione elettronica. Ricordiamo che l'esperimento ieri ha riscontrato un'ampia partecipazione: quasi il 90 per cento di chi si Ŕ recato alle urne ha accettato di ripetere il voto nella speciale cabina elettronica.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 07/11/05, nr. 2911

     
  • Quasi il 90 per cento degli elettori che si sono recati alle urne ha accettato di provare anche il nuovo sistema.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 06/11/05, nr. 2895

     
  • Alle ore 17 i cittadini di Daiano che hanno provato anche la sperimentazione del voto elettronico sono stati 214 pari al 38,62 per cento dei 554 aventi diritto al voto.

    Comunicato Stampa Provincia autonoma di Trento, 06/11/05, nr. 2893

     
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy